Il nostro contributo alla ricerca per le cardiomiopatie

La Fondazione ha acquistato un ecocardiografo di ultima generazione, la piattaforma Mylab 70 Xvision (ESAOTEBIOMEDICA), attualmente in uso presso il Centro di Riferimento per le Cardiomiopatie. Sostiene inoltre la valutazione dei familiari dei probandi affetti da parte di personale qualificato.…

Vino e cuore

Nell’ottobre 2012 è scomparso in Francia all’età di 85 anni il professor Serge Renaud, specialista delle malattie cardiovascolari e degli effetti del consumo moderato di vino sulla salute, nonché noto come padre del “paradosso francese”. Nel 1991, in una trasmissione…

Il Nobel col cioccolato

Mangiare cioccolato e vincere un Premio Nobel Può sembrare inverosimile, ma un recente studio suggerisce che potrebbe non essere un cattivo consiglio. I risultati mostrano che le nazioni in cui si mangia più cioccolato hanno anche il maggior numero di…

Un nuovo progetto

Qualità della vita e valutazione psicologica nei pazienti con Cardiomiopatia Nel corso di questi anni abbiamo imparato quanto forte sia l’impatto psicologico della diagnosi di Cardiomiopatia o di malattia geneticamente trasmissibile, soprattutto se fatta in età infantile o adolescenziale. Inoltre…

L’arresto cardiaco improvviso nei giovani

L’arresto cardiaco improvviso (S.C.A. Sudden Cardiac Arrest) è una delle cause principali di morte negli adulti (ci sono circa 300.000 morti cardiache improvvise ogni anno solo negli Stati Uniti), ma è raro nei giovani. Che cosa può causare la SCA…